Reggio, domani presentazione del Protocollo d’intesa tra Associazione “Mente e relazioni” e Azienda Ospedaliera “Bianchi-Melacrino-Morelli”

Domani 30 ottobre 2014 dalle h. 09.30 alle h. 12.30, presso la Sala Biblioteca Aula Spinelli dell’Azienda Ospedaliera Bianchi Melacrino Morelli di Reggio Calabria (c/o Ospedali Riuniti), si svolgerà l’incontro seminariale sul tema “Il paziente al centro: terapia e benessere olistico – I servizi psicologici e di psicoterapia in un Sistema Sanitario integrato: fabbisogni, modelli e buone prassi. Opinioni ed esperienze a confronto”. Si tratta di un’interessante iniziativa di approfondimento ed occasione di dibattito, libera e gratuita nella partecipazione, organizzata dall’Azienda Ospedaliera in sinergia con l’Associazione Mente & Relazioni, rivolto a professionisti del settore sanitario, a studiosi della materia, ad operatori, volontari e cittadini ed a coloro che si confrontano quotidianamente con la rilevanza della centralità del paziente nel percorso di cura e con la necessità di assicurare fabbisogni terapeutici e cure sensibili ai profili psicologici nella relazione con il paziente e con le famiglie. Si tratta di un tema d’avanguardia in un contesto nel quale la carenza delle risorse finanziarie ed umane professionali nei percorsi sanitari,  richiede la sinergia di studi ed azioni a più livelli e tra più soggetti istituzionali e del terzo settore, dei quali l’Azienda Ospedaliera ha inteso rendersi promotrice in questa esperienza come in altre, in cui si sono consolidate significative best practices con le Associazioni di Volontariato presenti in azienda. In occasione  dell’incontro sarà illustrato un protocollo di intesa con l’Associazione “Mente e Relazioni” avente ad oggetto attività di volontariato, senza scopo di lucro, finalizzata alla sperimentazione di una rete di servizi psicologici e di psicoterapia di supporto rivolte ai pazienti  ospedalieri, adulti ed in età pediatrica ed alle loro famiglie, nell’ambito delle aree più sensibili come, ad esempio, l’Oncologia, l’Ematologia, la Pediatria e Neonatologia. Il Protocollo si completerà anche di iniziative di formazione-informazione e di sensibilizzazione alle discipline psicologiche nei percorsi di cura e negli ambienti di lavoro. Dopo i saluti del Dott. Vincenzo Sidari (Direttore Generale ff. dell’A.O. Bianchi Melacrino Morelli) i lavori saranno introdotti e moderati dall’intervento dell’avv. Concettina Siciliano (Direttore amministrativo dell’A.O. Bianchi Melacrino Morelli). Seguiranno gli interventi e le relazioni della  Dott.ssa Elisa Mottola (Vice Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Calabria), del  Dott. Demetrio Costantino (Responsabile UOC Pediatria A.O. Bianchi Melacrino Morelli), della Dott.ssa  Francesca Ronco (Responsabile UOC Ematologia ed Ematologia pediatrica A.O. Bianchi Melacrino Morelli), del Dott. Roberto Maisano (Responsabile UOC Oncologia Medica A.O. Bianchi Melacrino Morelli), della Dott.ssa Angela Vinci (Psicologa – A.O. Bianchi Melacrino Morelli), della Dott.ssa Stefania Messina e della Dott.ssa Maria Muscolo (psicologhe e responsabili di Mente & Relazione), della Dott.ssa Antonella Filastro (Psico-oncologa-  Responsabile IPUE Rc -Istituto Psicoterapia Umanistico Esistenziale),  del Dott. Antonio Guarnaccia (Psicologo – Azienda Sanitaria Provinciale 5 – Reggio Calabria), del Dott. Luigi Triglia (Psicologo – Azienda Sanitaria Provinciale 5 – Reggio Calabria), della Dott.ssa Dominella Quagliata (Presidente regionale e segretaria nazionale di PLP – Psicologi Liberi Professionisti).  Seguirà il dibattito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *